Servizi


Iscom E-Learning
Buy E.R.
Jobter
Moda Trend
Zainetto del Buon Ricordo

Società ed enti collegati


Iscom E.R.
E.R. Incoming
Iscom Group
Cofiter
Eburt

Strada giusta la disattivazione degli aumenti IVA

Favorevoli alla incentivazione di strumenti di pagamento elettronici, ma con forte riduzione di costi e commissioni per l’utilizzo a carico di imprese e consumatori.

Con la Nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza varata a fine settembre dal Consiglio dei Ministri, il Governo ha programmato la disattivazione degli aumenti Iva previsti per il 2020 a legislazione vigente, così come richiesto da Confcommercio e dal Presidente Sangalli.

La migrazione … [Continua]

La tassa rifiuti frena lo sviluppo delle imprese

La tassa rifiuti TARI continua a rappresentare un peso insostenibile e spesso ingiustificato, se si considerano le iniquità che la caratterizzano per le imprese del nostro territorio.

Dai dati raccolti dal portale Confcommercio www.osservatoriotasselocali.it – strumento permanente dedicato alla raccolta e all’analisi di dati e informazioni sull’intero territorio relative alla tassa rifiuti (TARI) pagata dalle imprese del terziario – si conferma la continua crescita della tassa sui rifiuti (più … [Continua]

Accesso e mobilità nei centri storici: necessarie scelte ampiamente condivise

Dal 1 ottobre 2019 al 31 marzo 2020 nei Comuni aderenti al PAIR (Comuni con più di 30.000 abitanti e Comuni dell´agglomerato urbano bolognese) scattano i provvedimenti antismog, che riguardano le limitazioni alla circolazione e misure emergenziali in caso di sforamento dei limiti di legge per il PM10.

“La perdurante grave crisi che sta colpendo in particolare il commercio di vicinato impone grande duttilità nell’impostare le scelte che caratterizzeranno la … [Continua]

Confcommercio Emilia Romagna nel Comitato Consultivo Professioni della Regione Emilia Romagna

Nei giorni scorsi la Regione Emilia Romagna ha rinnovato la composizione del Comitato Consultivo Professioni, l’organismo nato per favorire anche nelle libere professioni il confronto e lo sviluppo sulle azioni necessarie per migliorare l’attrattività e gli investimenti delle imprese nel territorio regionale.

“Il ruolo dei servizi e più specificatamente delle attività professionali nella strategia di specializzazione intelligente e di innovazione del sistema produttivo regionale è di evidente importanza – commenta … [Continua]

Appello di Confcommercio: la Regione aiuti il commercio

Articolo su Il Resto del Carlino, 30 agosto 2019

Confcommercio interviene sui dati diffusi da Unioncamere Emilia Romagna che confermano il marcato calo nel secondo trimestre 2019, rispetto all’analogo periodo del 2018, sia delle vendite (-0,9 per cento) sia delle imprese commerciali in Emilia Romagna (-283 unità). Dal secondo trimestre del 2016 si assiste infatti ad un calo di vendite e del numero di imprese. E nell’ultimo anno (30 giugno … [Continua]

Ulteriore calo delle vendite e del numero delle imprese del commercio nel secondo trimestre 2019: improrogabile il sostegno del settore con interventi strutturali

I dati diffusi da Unioncamere Emilia Romagna confermano nel secondo trimestre 2019 il marcato calo, rispetto all’analogo periodo del 2018, sia delle vendite (-0,9 per cento) sia delle imprese commerciali in Emilia Romagna (-283 unità): dal secondo trimestre del 2016 assistiamo ad un preoccupante calo di vendite e di numero di imprese.

Nell’ultimo anno (30 giugno 2018 – 30 giugno 2019) le imprese attive nel commercio al dettaglio sono diminuite … [Continua]

25 Agosto 2019: Giornata Nazionale dei Balneari Italiani

E’ tempo di mettere in sicurezza la balneazione attrezzata italiana!

“È risaputo che il turismo con il 13,2% del PIL nazionale e il 14,9% degli occupati è un settore trainante della nostra economia – afferma Antonio Capacchione, presidente del S.I.B. – così come è noto che la balneazione costituisce il 42% del turismo.

Ciò che non è ancora altrettanto chiaro è il ruolo e, soprattutto, la funzione della nostra balneazione … [Continua]

“La Confcommercio chiede scelte coraggiose e la Regione annuncia sconti fiscali per bar e negozi, mettendo sul piatto 8 milioni di euro”

Continua il calo del numero delle imprese del commercio nel secondo trimestre: servono politiche pubbliche coraggiose per sostenere gli esercizi di vicinato

I dati diffusi da Unioncamere Emilia Romagna confermano nel secondo trimestre 2019 il marcato calo delle imprese commerciali in Emilia Romagna con un saldo negativo di ulteriori 283 imprese del commercio al dettaglio fra aprile e giugno a fronte di 446 nuove imprese e 729 cessate.

“I perduranti dati negativi sulla riduzione delle imprese – commenta Enrico Postacchini, Presidente di Confcommercio Emilia Romagna – confermano l’urgenza di intervenire ad ogni … [Continua]

Bando per il rilancio di negozi, bar e ristoranti  e taglio dell’IRAP per le aziende della montagna: segnali concreti a sostegno dell’impresa

Nei giorni scorsi sono stati approvati dall’Assemblea Legislativa della Regione Emilia Romagna l’assestamento di bilancio con relativo collegato (in cui si prevede fra l’altro un prossimo bando a sostegno del rilancio di negozi, bar e ristoranti) ed il taglio dell’IRAP per le imprese della montagna: importanti provvedimenti che danno prima concretezza a quanto richiesto da tempo da Confcommercio Emilia Romagna.

“Da mesi sosteniamo che i perduranti dati negativi sulla riduzione … [Continua]