Società ed enti collegati


Iscom E.R.
E.R. Incoming
Iscom Group
Cofiter
Eburt

Servizi



Buy E.R.
Jobter

Bene la partenza dei ristori regionali ma serve un cambio di prospettiva

E’ positivo l’avvio della procedura da parte della Regione Emilia-Romagna che porterà all’erogazione di 40 milioni di euro di ristori a beneficio dei settori che sono alle prese con limitazioni e chiusure per le restrizioni anti-Covid.

Chiediamo che le procedure di individuazione dei beneficiari siano le più snelle possibile e conseguentemente celeri i tempi di erogazione.

Ma soprattutto cogliamo l’occasione per ribadire al Governo l’urgenza di un sostanziale cambio di passo nell’adozione delle strategie di contenimento della pandemia: è necessario trovare le regole per mantenere comunque aperti in sicurezza i settori, anche quelli che si presume possano essere maggiormente a rischio, in piena coerenza con i protocolli emanati, evitando assolutamente chiusure generalizzate e molto spesso non giustificate.

Pensare alla chiusura come prima opzione ci trascina in una spirale negativa da cui si rischia di non uscire più: è in gioco la tenuta non solo del sistema economico, ma dell’intero sistema sociale.

L’Ufficio Stampa

Bologna, 11 gennaio 2021

  • Comunicato stampa (PDF)