Servizi


Iscom E-Learning
Buy E.R.
Jobter
Moda Trend
Zainetto del Buon Ricordo

Società ed enti collegati


Iscom E.R.
E.R. Incoming
Iscom Group
Cofiter
Eburt

Emilia-Romagna, morìa di imprese. «Servono subito aiuti»

Articolo de Il Resto del Carlino, 7/11/2019

Confcommercio, Postacchini: «Settore allo stremo delle forze, necessarie regole uguali per tutti».

«Uno scenario preoccupante che richiede misure urgenti». Enrico Postacchini, presidente di Confcommercio Emilia-Romagna, rivendica la necessità di interventi «ad ogni livello territoriale, nazionale, regionale e comunale», per far fronte al calo delle imprese tradizionali del commercio in regione. I dati diffusi da Unioncamere confermano, nel terzo trimestre 2019, una marcata diminuzione rispetto allo stesso periodo del 2018: il -1,9% complessivo vuol dire 1.689 attività in meno ed è determinato sia dal commercio al dettaglio (-1.194 unità, -2,6 %), sia da quello all’ingrosso (-495 unità, -1,4%). Postacchini chiede «sostegno e parità di regole in un settore ormai allo stremo delle forze». Il riferimento è ai giganti dell’e-commerce, in grado di «praticare una concorrenza sul prezzo che possiamo indubbiamente definire sleale.

[…] «La tendenza alla riduzione delle imprese è ininterrotta dal 2009, con la sola eccezione del 2011» segnala Confcommercio.

Cliccare qui per leggere l’intero articolo pubblicato dal Resto del Carlino il 7/11/2019.