Servizi


Iscom E-Learning
Buy E.R.
Jobter
Moda Trend
Zainetto del Buon Ricordo

Società ed enti collegati


Iscom E.R.
E.R. Incoming
Iscom Group
Cofiter
Eburt

Saldi, il primo bilancio è positivo. E la spesa media è di 80 euro a testa

Di seguito l’articolo pubblicato su il Resto del Carlino di domenica 22 luglio 2018 sul tema dei saldi:  SEGNALI confortanti dalle prime due settimane di saldi estivi, raccolti attraverso l’indagine congiunturale condotta da Confcommercio Emilia Romagna attraverso il centro studi Iscom Group. Il monitoraggio, spiega una nota, «è stato realizzato su un significativo panel di imprese commerciali». Per il 31% degli operatori le vendite sono in aumento rispetto allo stesso periodo del 2017, mentre il 47% ha rilevato una sostanziale stabilità. Il 22% degli intervistati ha dichiarato un calo delle vendite, entro il 10%. Secondo lo studio, gli acquisti in queste settimane sono limitati allo stretto necessario. Viene quindi a mancare l’acquisto d’impulso tipico dei saldi; favorita risulta la vendita di capi estivi. Il valore della spesa media pro-capite è leggermente aumentato per abbigliamento e calzature rispetto all’anno scorso: quest’anno nei punti vendita di beni per la persona è di 80 euro, rispetto ai 70 del 2017. La spesa per nucleo familiare in Emilia Romagna (fonte Istat) è di circa 177 euro.
Scarica l’articolo: 2018022438377699