Servizi


Iscom E-Learning
Buy E.R.
Jobter
Moda Trend
Zainetto del Buon Ricordo

Società ed enti collegati


Iscom E.R.
E.R. Incoming
Iscom Group
Cofiter
Eburt

Nuovo CdA, l’APT si trasforma: “Adesso tocca ai privati”

Tre su cinque dei componenti – tutti privati – nominati nel nuovo Consiglio di Amministrazione di APT Servizi sono rappresentanti di Federalberghi-Confcommercio dell’Emilia Romagna. Si tratta del modenese Amedeo Faenza (Vice Presidente Vicario di Federalberghi Emilia Romagna, Presidente di Federalberghi Modena e membro del Consiglio direttivo e della Giunta esecutiva di Federalberghi nazionale); del bolognese Giovanni Trombetti (Vice Presidente Federalberghi Bologna); della riminese Patrizia Rinaldis (Presidente dell’Associazione Albergatori di Rimini e membro del Consiglio direttivo di Federalberghi nazionale e della Giunta di Federalberghi Emilia Romagna).

“La scelta di individuare rappresentanti del mondo associativo all’interno del nuovo CdA di APT Servizi – dichiara Mauro Mambelli, Vice Presidente di Confcommercio Emilia Romagna con Delega al Turismo – è il riconoscimento del valore della collaborazione tra privati e pubblico, da sempre tratto distintivo della nostra Regione. Occorre portare a sistema competenze e progetti, e lavorare da subito al piano di promozione, valorizzando tutte le componenti del turismo regionale”.

“Promuovere il turismo per i prossimi anni, e farlo bene, è la grande responsabilità che spetta al nuovo CdA di APT Servizi – interviene Alessandro Giorgetti Presidente di Federalberghi Emilia Romagna –. Pur riconoscendo il buon lavoro svolto finora da APT, i nostri tre rappresentanti dovranno avere ora la capacità e il coraggio di contribuire, con le loro idee ed esperienze, alla crescita innovativa e competitiva del turismo regionale, per consolidare e superare i successi dell’ultima stagione”.

Bologna, 9 maggio 2018

L’Ufficio Stampa