Servizi


Iscom E-Learning
Buy E.R.
Jobter
Moda Trend
Zainetto del Buon Ricordo

Società ed enti collegati


Iscom E.R.
E.R. Incoming
Iscom Group
Cofiter
Eburt

C’è molta “Emilia Romagna” nei nuovi Organi di Federmoda Nazionale

Il Consiglio Nazionale di Federazione Moda Italia, ospitato a Forlimpopoli dalla Confcommercio Forlì – Cesena nella sede di Casa Artusi, lo scorso lunedì 16 aprile ha rinnovato gli Organi che guideranno la Federazione fino al 2022 all’insegna di una sintesi dei territori e dei settori merceologici.

Forte il riconoscimento che ha avuto l’azione sindacale di Federazione Moda Italia Emilia Romagna: Giulio Felloni, Presidente provinciale di Ascom Confcommercio Ferrara nonché Vicepresidente regionale di Confcommercio Emilia Romagna, è stato nominato Vicepresidente nazionale ed avrà quindi l’onore di affiancare per i prossimi anni il Presidente Renato Borghi.

Marco Cremonini, Presidente Federazione Moda Italia di Bologna e dell’Emilia Romagna, è stato eletto in Giunta, mentre Giammaria Zanzini, Presidente della Federazione di Rimini, è stato cooptato in Consiglio Nazionale.

“Si tratta di un risultato importante per le nostre imprese – commenta Felloni – per gli associati del territorio con i quali potremmo condurre insieme azioni e lavori per riaffermare a tutti i livelli il valore del negozio di vicinato nei centri storici così come nelle periferie, oltre alla consueta e decisa valorizzazione del made in Italy, un eccellenza riconosciuta a livello mondiale”.

“Occorre un forte impegno in tutti i territori – dichiara Cremonini – per accompagnare al meglio le aziende con formazione specialistica per l’innovazione, la digitalizzazione e le reti d’impresa. Negli ultimi cinque anni la crisi dei consumi, una tassazione eccezionale, la spietata concorrenza dell’e-commerce, ma anche una difficoltà oggettiva a rinnovare la propria offerta di vendita, basata su formule a volte obsolete, hanno portato alla chiusura moltissime piccole imprese. Il futuro del negozio di vicinato risiede nella sua capacità di innovare, anche avvalendosi della moderna tecnologia, mantenendo nel contempo il valore della tradizione”.

“Onorato e lusingato – conclude Zanzini – di poter lavorare con persone di assoluta competenza per la salvaguardia e per il futuro del negozio di vicinato.”

Federazione Moda Italia è la più importante Federazione di Settore Moda, dettaglio e ingrosso abbigliamento, calzature, pelletterie, accessori, articoli sportivi, tessile-arredamento, in cui operano oltre 72.000 addetti – costituita nel 1949 – che associa oltre 30.000 aziende iscritte nelle rispettive Associazioni provinciali del Sistema Confcommercio.