Servizi


Iscom E-Learning
Buy E.R.
Jobter
Moda Trend
Zainetto del Buon Ricordo

Società ed enti collegati


Iscom E.R.
E.R. Incoming
Iscom Group
Cofiter
Eburt

A Bologna i vertici FIPE per illustrare al sistema contenuti e novità del nuovo CCNL Pubblici Esercizi

Un Comitato FIPE Emilia Romagna dedicato ad approfondire, insieme ai Rappresentanti di FIPE Nazionale, i contenuti e le importanti novità del nuovo CCNL per i Pubblici Esercizi, è in corso oggi a Bologna presso la sede di Confcommercio Emilia Romagna, in via Tiarini 22. L’iniziativa, organizzata e promossa da FIPE regionale insieme a Confcommercio Emilia Romagna, nasce con l’obiettivo di spiegare al sistema associativo gli aspetti di maggior interesse del nuovo contratto della categoria, il primo Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per i dipendenti dei settori dei Pubblici Esercizi, della Ristorazione Collettiva e Commerciale e del Turismo, sottoscritto il 9 febbraio scorso da FIPE, Angem, Legacoop Produzione e Servizi, e da Filcams CGIL, Fisascat CISL e Uiltucs UIL.
Dopo i saluti di Mauro Mambelli, Vice Presidente di Confcommercio Emilia Romagna con delega al turismo e Presidente di FIPE Ravenna, e del Presidente di FIPE Regionale Matteo Musacci, seguono gli interventi di Roberto Calugi, Direttore Generale di FIPE Nazionale e di Silvio Moretti Direttore dell’Area Sindacale di FIPE Nazionale (quest’ultimo in collegamento streaming da Roma).
Il nuovo CCNL ha un campo di applicazione che interessa oltre un milione di addetti di un settore dove operano più di 300.000 imprese, con un fatturato di oltre 80 miliardi di euro, e introduce importanti novità per i settori coinvolti.
Per approfondire visita il sito www.fipe.it